Divieto di distribuire latte caldo e 27° sgombero del presidio – questo il clima natalizio a Roma.

27° sgombero di Baobab Experience La polizia vieta la distribuzione della colazione ai migranti presenti a Piazzale Spadolini. Noi lo chiamiamo #accanimento Stamattina il solito show alla stazione Tiburtina, il solito spettacolo inutile e anzi inumano. Lo spauracchio dei migranti colpisce ancora e cosi la polizia irrompe di fronte all’ingresso est della stazione mentre i…

OpenDay Baobab – UNA CITTA’ OLTRE LA RETE – 16 settembre

UNA CITTA’ OLTRE LA RETE -16 settembre Baobab Experience open Day – i volontari incontrano la cittadinanza EVENTO FACEBOOK C’è una parte di città che chi ci governa non vuole vedere: la sposta da un lato all’altro in base al valore degli immobili, la nasconde sotto i ponti, la parcheggia in un centro d’accoglienza straordinaria…

File interminabili, rifiuti ingiustificati, abusi di potere: cosa significa essere un rifugiato in attesa di risconoscimento.

Lunedì 30 Luglio ore 7 del mattino: è già caldissimo fuori dagli squallidi cancelli dell’ufficio immigrazione. Sono passati 3 mesi dalla nostra campagna Questura Aperta ma purtroppo nulla è cambiato, anzi al motore già ingolfato della burocrazia, con il nuovo Governo è montato un clima di intolleranza, arroganza, menefreghismo. Una violenza non solo fisica, ma…

La crociera

Donna, 24 anni, eritrea, una figlia di nemmeno due e uno di sei settimane. Viaggia sola coi suoi pochi bagagli e quello, troppo pesante, di tante responsabilità e speranze. Ha conosciuto la prigione in Egitto, le violenze sessuali, le torture; quelle torture che le hanno lasciato ustioni dal collo in giù, su tutto il tronco,…

Aprite i cuori, le menti, le braccia, #apriteiporti

#apriteiporti C’è un’emergenza umanitaria in atto ma non riguarda solo i migranti, riguarda tutte e tutti noi. Con il gioco di forza contro la nave Aquarius, con la guerra non dichiarata alle ONG e alle associazioni umanitarie, non hanno chiuso i porti solo a un’imbarcazione di soccorso, stanno chiudendo i porti all’umanità, al coraggio di…

Ramadan Kareem- Il valore universale della generosità

Pensate alla vostra famiglia: tre, cinque, sette persone che convivono sotto lo stesso tetto; i momenti di festa e di gioia e le incomprensioni invece, quando le cose non vanno. E ora pensate a una famiglia di 300 persone. Qui siamo cristiani, buddisti, atei, evangelici, ebrei, ortodossi, musulmani, animisti e chi più ne ha più…

NOI, INSIEME.

NOI, INSIEME. “Dammi la tua mano, senti qui le cicatrici? Me le ha fatte lui, mi spegneva le sigarette sui piedi”. H. è arrivata al Baobab dalla Libia dove era prigioniera di un trafficante di esseri umani. Venduta, violata, torturata, imprigionata, H. è riuscita a scappare, a ricevere il nostro abbraccio per poi riprendere il…

No Nazi in my Town, Como oltre le frontiere

Domani non potremo essere a Como per manifestare insieme alle studentesse, agli studenti e alla cittadinanza, ma ci sentiamo sempre molto vicini alle vicende della città e non solo perché molte volte, in questi ultimi due anni e mezzo, siamo stati lì presenti, ma anche perché Como è di tutti e tutte, è la città di…

ABBIAMO MESSO LE TENDE…MA NON CI FERMIAMO

Nel 2015, mentre si consumava la più grande crisi migratoria europea del XXI secolo, (oltre 1 milione di persone in fuga da guerre e terrorismo, 55 milioni di migranti forzati solo nel sud del mondo), noi, un gruppo di cittadini di ogni età e professione, ci siamo uniti spontaneamente per aiutare i migranti in transito…

Per le nostre radici comuni

Il 16 novembre al presidio di piazzale Maslax abbiamo intrapreso una nuova sfida: insieme a #Legambiente, promotrice dell’iniziativa, e ai suoi volontari, agli studenti dell’Erasmus Student Network e ai ragazzi ospiti del campo, abbiamo trasformato l’isola al centro del piazzale in un piccolo giardino mediterraneo ricco di piante aromatiche. Una scommessa difficile quella di prendersi…