BaobArt: l’arte strumento di dialogo

Tra le attività che organizziamo al Presidio di Piazzale Maslax, ogni mercoledì, portiamo gli ospiti a fare una visita d’arte guidata. Non sappiamo mai con certezza in quanti parteciperanno: coinvolgere persone che hanno passato la notte in tenda, stremate da un lungo viaggio, dopo aver attraversato deserti, prigioni libiche e mare, è sempre una sfida….

Baobab for Jobs: un Master per Chris!

Ci proviamo ogni giorno, ed in ogni modo possibile, a raccontare alla nostra città che c’è un’alternativa al lasciarsi condurre dai pifferai che promettono di risolvere la sfida dei movimenti migratori a colpi di militarizzazione delle frontiere, di rimpatri forzati, di stragi di mare e di viaggio, di muri, di lager. Siamo convinti che sia…

Diventa protagonista del nuovo colonialismo!

Martedì sera ci siamo trovati di fronte a un post sui social, in cui una madre denunciava un paragrafo del sussidiario utilizzato da sua figlia che frequenta la quinta elementare. In questa pagina, riassumendo, i migranti in arrivo in Italia vengono descritti capziosamente in 10 righe come clandestini, incapaci di trovare un’abitazione e un lavoro,…

Voci da Como: “Bad life, italians no good”.

Venerdì una delegazione di Baobab Experience e’ partita in direzione Bellinzona, per prendere parte alla manifestazione “14 ottobre: Insieme per i diritti di tutti e di tutte” a sostegno di Lisa Bosio, deputata socialista ticinese incriminata per il reato di solidarietà. Abbiamo approfittato per passare da Como, facendo la consueta sosta alla parrocchia di San Martino…

14 ottobre: Insieme per i diritti di tutti

“La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, sia come singolo, sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale”. Così recita il secondo articolo della Costituzione Italiana, “la più bella del mondo”, quando serve, carta straccia, quando fa comodo. La…

BAOBAB FOR JOB

È iniziata come una scommessa, non solo accoglienza ma anche integrazione e orientamento al lavoro per gli ospiti di Baobab Experience che sempre più numerosi decidono di richiedere il permesso di soggiorno o il riconoscimento dello status di rifugiato e di fermarsi qui in Italia. Da circa due mesi, appoggiandosi ad una piccola libreria del…

Storie di ordinario razzismo

siamo alla fermata di via tiburtina e stiamo facendo salire i migranti per accompagnarli ad una mensa e farli mangiare. Un ragazzo corpulento ci si para davanti e indicando i nostri fratelli migranti dice “questo qui nun entrano”. A questo punto Pablo gli chiede se e’ un controllore e di fargli vedere il tesserino; “nun…

Un luogo chiamato “Baobab”

“Oggi il Baobab ha chiuso. Anche se i pubblici ufficiali piangeranno con te, la legge non può cambiare. Parlo della procedura civile, niente terrorismo. Essendo annunciato, negli scorsi giorni pensavo alle parole per rendere la chiusura di un momento della mia vita e il vuoto conseguente. Eppure mi trovo unicamente a guardare dall’alto un immenso…