Anti-migration Pact

Quando la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen ha parlato di abolizione del regolamento di Dublino e di “un forte meccanismo di solidarietà”, siamo saltati sulla sedia. Abbiamo scioccamente creduto che “abolizione” significasse “abolizione” e che con “solidarietà” si intendesse “solidarietà”. E invece per abolizione si voleva intendere la previsione di qualche eccezione…

Referendumania

Che nel 2020, in una società sempre più plurale e a livelli di complessità crescenti, il dibattito ruoti intorno a una riduzione della rappresentanza politica parlamentare è sconfortante. Viene portata avanti una battaglia a favore di un taglio netto dei rappresentanti, mortificando il principio democratico di delega, anziché pensare di intervenire sugli elementi patologici ma…

Molto rumore per nulla

Maggioranza di governo spaccata, opposizioni in preda a deliri rabbiosi, estenuanti giornate di trattativa e negoziazione, le lacrime della Ministra Bellanova: “Da oggi gli invisibili saranno meno invisibili. Da oggi vince lo Stato perché è più forte della criminalità e del caporalato”. Difficile e alquanto ipocrita parlare di “invisibili” quando le condizioni di semi-schiavitù e…

Circondati dall’orrore

Siamo circondati! Sud, Nord-Est, Nord-Ovest: a ogni punto cardinale, storie e prassi di violenza e morte Ma l’orrore più grande è che forse ci siamo assuefatti alla brutalità oltreconfine, qualche metro più in là dei nostri marciapiedi e bar di Ventimiglia e Trieste e dei nostri balconi affacciati sul Mediterraneo. Abbiamo un Ministro degli Interni,…

Gli INVISIBILI sotto i RIFLETTORI

C’è qualcosa che non va in una parte della retorica giornalistica di questi giorni. Come da sempre, ovunque Baobab Experience si trovi, giornalisti e reporter si dividono in due macrocategorie, da una parte chi si approccia in punta di piedi, con rispetto e discrezione, nella consapevolezza che per raccontare una storia occorra prima avere la…

Contro l’orrore non c’è alternativa: bisogna prendere parte.

“Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza” Così recita l’articolo 1 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, proclamata e approvata il 10 dicembre 1948 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Uno…

Aprite i cuori, le menti, le braccia, #apriteiporti

#apriteiporti C’è un’emergenza umanitaria in atto ma non riguarda solo i migranti, riguarda tutte e tutti noi. Con il gioco di forza contro la nave Aquarius, con la guerra non dichiarata alle ONG e alle associazioni umanitarie, non hanno chiuso i porti solo a un’imbarcazione di soccorso, stanno chiudendo i porti all’umanità, al coraggio di…

IUS SOLI

Ancora una volta, la codardia e l’inettitudine hanno prevalso. Ancora una volta, la parola chiave è paura. In questo caso, quella che serpeggia tra le fila del partito di maggioranza di un Parlamento che ha vissuto, nuovamente, la farsa del rinvio a data da destinarsi del voto sulla legge sulla cittadinanza. Mentre ancora continuano a…

Pensare Migrante 2017 | Città dell’Altra Economia

***PENSARE MIGRANTE – 5/ 6/ 7 Maggio – Città dell’Altra Economia – Largo Dino Frisullo (Testaccio)*** —TORNA— “Pensare Migrante”, la tre giorni di incontri, dibattiti con esperti e associazioni, attività per le scuole e proiezioni sul tema delle migrazioni in Italia e in Europa. Alla drammatica gestione del fenomeno migratorio a livello nazionale ed europeo,…

Per una fetta di pane

È tanto tempo che non scrivo qualcosa per il sito , alcuni manifesti affissi nel mio quartiere mi obbligano a dire qualcosa. Sono diversi mesi che ho incontrato il Baobab, un’esperienza di volontariato nato dal basso, mirato all’accoglienza dei migranti in transito nel nostro Paese. Sono, per ora, decine i ragazzi le ragazze ed i…

Un luogo chiamato “Baobab”

“Oggi il Baobab ha chiuso. Anche se i pubblici ufficiali piangeranno con te, la legge non può cambiare. Parlo della procedura civile, niente terrorismo. Essendo annunciato, negli scorsi giorni pensavo alle parole per rendere la chiusura di un momento della mia vita e il vuoto conseguente. Eppure mi trovo unicamente a guardare dall’alto un immenso…