Youssef

Youssef è morto assiderato mentre si attendeva inutilmente un mezzo della Guardia Costiera che potesse trasferirlo in ospedale. Aveva sei mesi. Se mai fosse possibile chiudere gli occhi e tornare indietro nel tempo, se fosse possibile non tardare i soccorsi e salvare anche “solo” quella piccola vita, Youssef e la sua mamma sarebbero probabilmente transitati…

Scoperta per il Comune di Roma: d’inverno fa freddo

Il Comune di Roma ogni anno scopre che – sorprendentemente – in inverno fa freddo e d’estate fa caldo. Scopre l’inclinazione dell’asse terrestre, il moto di rivoluzione della terra attorno al Sole, gli equinozi e i solstizi e – sistematicamente in ritardo – inaugura i rispettivi piani emergenziali per i senza fissa dimora: il “piano…

LOCKDOWN NOTTURNO E SENZA FISSA DIMORA: L’ESPOSTO di BAOBAB EXPERIENCE

Da venerdì scorso, 150 migranti di Piazzale Spadolini stanno violando il lockdown notturno; stanno venendo meno alle regole di pubblica sicurezza, contro la propria volontà e intenzione dal momento che, chiaramente, dovrebbero e vorrebbero trovare l’accoglienza a cui hanno diritto. Durante un’assemblea al presidio informale di Piazzale Spadolini, volontari e migranti di Baobab Experience hanno…

La mistificazione di Virginia

E pensare che non ne avevamo parlato di questo ennesimo sgombero. In fondo abbiamo perso il conto. Il Suo post, Sindaca, ci è stato segnalato mentre, come ogni sera, eravamo al presidio informale di Baobab Experience, per distribuire la cena a quegli stessi migranti che, a leggere le Sue parole, sarebbero “stati presi in carico“….

R.

“Mi dai una sigaretta?” “Ciao R., aspetta un attimo.” “No, la voglio ora” “Ora sono occupata, non vedi che io e i tuoi fratelli stiamo facendo un’intervista?” R. fissa la volontaria con le sue smorfie irriverenti e lo sguardo di sfida. Contemporaneamente, infila una mano nella tasca dei jeans di lei, tirando via il tabacco,…

#Raggi: Buoni Spesa, MA…

Sono arrivati i primi Buoni Spesa per i senza fissa dimora di Piazzale Spadolini. È una buona notizia. È stata una iniziativa giusta e importante. MA, c’è sempre un ma…E non per innescare polemiche sterili, ma per tentare di offrire un quadro il più possibile veritiero. I ragazzi che hanno ricevuto il blocchetto sono stati,…

Emergenza Covid19: lettera al Ministro Roberto Speranza

Al Ministro della Salute Roberto Speranza Scriviamo a Lei, in quanto Ministro della Salute e perché conosciamo la sua sensibilità e attenzione nei confronti dei più deboli. In cinque anni di vita di Baobab Experience, non c’è stato modo di far comprendere alle Istituzioni la necessità di proteggere e supportare migranti e transitanti, con le…

Coronavirus, BAOBAB EXPERIENCE a RAGGI e PREFETTURA: intervenire sui senzatetto

Individuare quanto prima locali presso i quali le persone senza fissa dimora a Roma possano essere accolte; provvedere a distribuire loro mascherine protettive, disinfettanti e ogni utile presidio medico sanitario e alla verifica delle loro condizioni di salute; garantire la disponibilità dei servizi essenziali di sopravvivenza per le persone in condizioni di impossibilità di provvedere a…

#LetteraAperta

Abbiamo scritto una lettera alla Sindaca Virginia Raggi e alla città, pubblicata stamattina su Repubblica Roma. Profilazioni razziali, condizioni di vita disumane e persecuzione delle persone migranti: Roma inauguri il cambiamento e concretizzi la discontinuità promessa, con umanità ma soprattutto in rispetto dei Diritti. Alla Sindaca Virginia Raggi, all’Assessora alle politiche sociali Veronica Mammì,chi scrive…

“È UNA SITUAZIONE VERGOGNOSA … LE PERSONE NON POSSONO PRENDERE L’AUTOBUS ALLA FERMATA” ENNESIMO SGOMBERO AL PRESIDIO.

Questa mattina alle 7 la consueta retata di polizia ai danni di migranti e volontari presenti a piazzale Giovanni Spadolini. Il bilancio? 8 persone fermate e portate all’ufficio immigrazione e tre attiviste minacciate. “è una situazione vergognosa, le persone non possono prendere l’autobus alla fermata” una delle motivazioni della Commissaria a capo della operazione, a…