Driss #verbamigrant

Ciao! Sono a Trieste: ce l’ho fatta! Impossibile tradurre l’emozione che si prova nel rincontrare in Europa una persona conosciuta dall’altra parte della fortezza Europa, bloccata per mesi ai confini Ue, sistematicamente e illegalmente respinta. Abbiamo conosciuto Driss in una missione umanitaria in Bosnia. Driss è nato e cresciuto a Casablanca. Controlliamo il prossimo volo…

Persone, non numeri

Questa missione nei Balcani ha dato e ci ha restituito felicità e vogliamo condividerla con voi. Nella cittadina bosniaca di Tuzla, lì dove si riversano i migranti respinti ai confini con la Serbia, abbiamo conosciuto un giovane migrante pakistano, ex campione di cricket. Lui ci ha dato un’idea, noi abbiamo provato a realizzarla: portare, nei…

Solidarietà senza frontiere

Eccoci di nuovo in Bosnia. Proprio adesso che la neve si è sciolta e i migranti tornano a tentare di varcare il confine della Fortezza #Europa non c’è più il viavai frettoloso di solidarietà ne le sfilate di giornalisti e reporter. Eppure nulla è cambiato dai giorni in cui si gridava alla “catastrofe umanitaria” Se…

Let’s play the real “game”?

– Cosa ti manca di più? – La mia famiglia, i colori e gli odori della mia terra e…il Cricket! Il Cricket: il gioco, l’improvvisazione in strada con qualsiasi cosa possa lontanamente somigliare a una mazza e a una palla. Perché sono adolescenti, sono bambini: hanno al massimo 20 anni, anche se già mille vite…