+++ #SGOMBERO #EXPENICILLINA: RAGGI E SALVINI celebrano settant’anni di Diritti Umani buttando in strada le persone senza soluzioni alternative.+++

Oggi è il 70 ° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Quale sarebbe il modo migliore di celebrarlo se non rispettando, incrementando e difendendo questi diritti?
Noi davvero non conosciamo un altro modo di celebrare questa Carta che dal dopoguerra fa da scudo all’umanità con un assunto fondamentale e sotto attacco sotto tanti fronti: siamo tutti uguali e abbiamo tutti gli stessi diritti tra cui quello a una casa, all’istruzione, alla sanità, a un lavoro e quello altresì fondamentale che è il diritto di muoverci liberamente entro ed oltre i confini nazionali.
Invece a Roma, madre snaturata del Diritto d’Asilo, come da programma “tutti per strada senza rispetto e soluzioni” targato Lega e 5 Stelle, oggi stanno sgomberando la fabbrica abbandonata detta #ExPenicillina. Ricovero, sì infame, di tanti migranti con protezione umanitaria, ma pur sempre un ricovero da pioggia e freddo. Persone cui spetterebbe una collocazione più dignitosa che un rudere infestato da topi e rifiuti tossici, per legge.
Come da programma, chi ci viveva dentro, stava da giorni cercando un altro posto dove ripararsi, un tetto nel senso stretto della parola perché in questo inferno di sicurezza di facciata chi vive in strada ormai neanche spera più che quel diritto inalienabile ad un’abitazione, venga rispettato, onorato.
Come da programma, il #Campidoglio non ha una soluzione alternativa.
Così come l’esecutivo chiuso a testuggine nella politica dell’esclusione e della discriminazione. E oggi Virginia Raggi e Matteo Salvini, celebrano così, insieme presenti sul luogo dello sgombero, questa giornata di commemorazione dei diritti umani.
#Roma capitolina e capitale è ormai una lupa che si morde la coda lasciando i suoi figli tutti all’abbandono, all’accanimento della persecuzione, all’attacco ai diritti di tutti per il benessere di pochi.

Oggi i #DirittiUmani sono a lutto e lo saranno finché non saranno davvero rispettati e applicati, soprattutto da chi si è preso la responsabilità di governare, la città, il Paese e questo mondo sempre più incarognito dalla guerra ai poveri.

Foto di Mario Cipriani

 

la situazione
Contestazioni a Matteo Salvini

 

7 cose da sapere sullo sgombero della Fabbrica della Penicillina:

Un commento Aggiungi il tuo

  1. ELVIRA DE MATTHAEIS ha detto:

    Credo che tutte le persone che conservino una briciola di umanità non possano che sentirsi sgomenti di fronte alla brutalità di chi calpesta il diritto all’accoglienza sbattendo sulla strada centinaia di persone che diventeranno dei senzatetto

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.