Il Centro Baobab chiede un incontro con Tronca | Comunicato Stampa

L’amministrazione comunale, sulla spinta dell’attenzione mediatica suscitata dalla conferenza stampa di ieri, propone una soluzione improvvisata per ricollocare i migranti rimasti al Baobab in strutture non idonee, con chiusure diurne, che non garantiscono pasti né le cure necessarie per i migranti malati.
Ieri sera un’altra famiglia è venuta a bussare a via cupa: padre con figlio con una grave disabilità, eritrei in transito. Cosa sarebbe successo se fossero arrivati davanti ad una struttura sigillata?
Siamo riusciti ad accendere un riflettore sui migranti definiti “invisibili” fino a pochi mesi fa: una soluzione tampone per pochi di loro non basterà a spegnere questa luce. Chiediamo un immediato incontro con il commissario Tronca o con il subcommissario Vaccaro per capire quali sono i reali piani dell’amministrazione sul tema della migrazione a Roma e il perché di questa insensata fretta nel chiudere il Baobab in assenza di alternative valide.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...