Lettera al Prefetto di Roma del 12 Novembre 2016

Durante la manifestazione dei migranti e degli attivisti di sabato 12 novembre, una delegazione era accompagnata presso il palazzo sede della Prefettura e consegnava all’ufficio preposto questa lettera. Il giorno 16 novembre, un altro sgombero smantellava le tende e i gazebo allestiti dalle associazioni e dai cittadini presso Piazzale Spadolini, alle spalle della stazione Tiburtina….

LA QUESTURA DI ROMA VIOLA IL DIRITTO D’ASILO | Comunicato Stampa

Apprendiamo con grande preoccupazione che la Questura di Roma da ieri, 21 settembre 2016, non accetta le domande di protezione internazionale da parte delle decine di profughi che si recano in via Patini per la prima istanza, rinviando al 21 ottobre la possibilità di farlo. La comunicazione viene data a voce, da agenti in divisa…

Il Campidoglio alza bandiera bianca: nessuna soluzione per i migranti di Via Cupa | Comunicato Stampa

  Il Comune di Roma ha alzato bandiera bianca: lunedì il Campidoglio si è dichiarato “non in grado” di allestire una tendopoli per i migranti transitanti, di qualsivoglia numero. Di fronte all’emergenza umanitaria nella Capitale, l’amministrazione ha scelto l’ignavia, interrompendo dopo un’estate di promesse non mantenute un tavolo che andava avanti da luglio. Madrid, Parigi,…

Censimento della Polizia in Via Cupa, il punto della situazione.

L’operazione di polizia di ieri mattina ha coinvolto circa 45 ospiti presso la tendopoli di via Cupa. I migranti sono stati portati al commissariato di via Patini per un censimento. Per ragioni di sicurezza, anche alla luce degli ultimi episodi di terrorismo in Europa, le forze dell’ordine hanno provveduto all’accertamento della loro identità; non si…

RISPONDIAMO AL MINISTERO DELL’INTERNO SULLA SITUAZIONE IN VIA CUPA

Lunedì 4 Luglio è stata presentata alla Camera dei Deputati un’interrogazione del gruppo parlamentare di Sinistra Italiana al Ministro degli Interni Angelino Alfano in rappresentanza del Governo, riguardante l’attuale situazione dei migranti in transito a Ventimiglia e a Roma. La risposta fornita dal Ministro, che alleghiamo, è a dir poco sconcertante. Dal testo si evince…

Lettera a Virginia Raggi

I volontari del baobab sono qui a rinnovare l’appello lanciato nella giornata di ieri chiedendo una presa di posizione dei candidati sindaco riguardo la mancanza di una politica di accoglienza degna a rifugiati, beneficiari di protezione umanitaria e sussidiaria e migranti, e sull’unica soluzione decisa adottata dalle istituzioni: lo sgombero dell’accoglienza volontaria e dal basso….

Baobab sostiene il Roma Pride

Gli attivisti e le attiviste di baobab experience supportano il Roma Pride 2016 che si terrà l’11 giugno partendo da Piazza della Repubblica. Scendiamo in piazza per dire no a all’omofobia, al bullismo e a ogni tipo di discriminazione contro lesbiche, gay,transgender e bisessuali. Scendiamo in piazza anche per affermare che la recente legge sulle…

Per una fetta di pane

È tanto tempo che non scrivo qualcosa per il sito , alcuni manifesti affissi nel mio quartiere mi obbligano a dire qualcosa. Sono diversi mesi che ho incontrato il Baobab, un’esperienza di volontariato nato dal basso, mirato all’accoglienza dei migranti in transito nel nostro Paese. Sono, per ora, decine i ragazzi le ragazze ed i…

Migranti, in 150 senza strutture e tutele minime.

SIAMO STANCHI. Stanchi di vivere in perenne emergenza, stanchi dell’indifferenza delle istituzioni, alle quali ci sostituiamo da più di un anno, stanchi della disumanizzazione alla quale il migrante assiste ogni giorno, inerte e innocente, durante il suo transito nella Capitale. Ad oggi siamo a 150 presenze circa, senza una struttura, senza un’interlocuzione proficua con le…

Migranti: Baobab, accoglienza sotto sgombero

Oggi, sabato 16 aprile (quattro mesi e dieci giorni dopo lo sgombero del 6 dicembre) noi attiviste e attivisti dell’ex Baobab, con rappresentanti di MEDU e ARCI, siamo entrati nella vecchia sede dell’Istituto Ittiogenico, davanti alla stazione Tiburtina. Armati sì, ma di scope e rastrelli, abbiamo iniziato a preparare uno spazio per l’allestimento di tende…

La rinascita del Baobab | Comunicato Stampa

Il 6/12/2015 noi, attiviste ed attivisti del Baobab, abbiamo abbandonato i locali di via Cupa, dove dal Maggio precedente era stata data ospitalità ad oltre 35.000 migranti in transito. Da quella data abbiamo continuato a presidiare via Cupa con due gazebo e un camper donato da MEDU, aiutando i migranti in transito a trovare accoglienza…